Spoleto

XV Giornata Nazionale del Trekking Urbano

umbria_trekking_urbano

Arte e sapore dell’antico Ducato

Un tuffo nel passato della città attraverso la narrazione del lungo periodo in cui Spoleto fu capitale del Ducato (568 – 774), tra testimonianze architettoniche, paesaggi antichi e nuovi, sapori tramandati nei secoli. Si parte dall’area del Colle Ciciano dove, oltre alla basilica di San Salvatore, si trovava l’ecclesia baptismalis di San Michele Arcangelo (ispirata al culto militare longobardo) e l’area funeraria di San Ponziano, di cui si conserva la lastra del longobardo Agipertus. Si sale poi al Museo Nazionale del Ducato di Spoleto dove si ammirano corredi funerari provenienti dalla più antica necropoli ad oggi rinvenuta ed elementi architettonici, diretta testimonianza di botteghe marmorarie di tradizione longobarda. Attraverso piazza del Duomo, si giunge a Palazzo Pianciani, visita al palazzo omonimo e a seguire Palazzo Mauri (ambienti a destinazione termale con straordinarie pavimentazioni a mosaico). Alla fine del percorso, a palazzo Mauri sarà possibile vivere ancora l’atmosfera longobarda attraverso assaggi di piatti tipici dell’epoca, a cura dell’Istituto Alberghiero Turistico di Spoleto “G. De Carolis”.

INFO PERCORSO:


Tempo di percorrenza: 3 ore circa
Lunghezza: 2,5 km circa
Difficoltà: bassa (percorso agevole con possibilità di utilizzo della mobilità
alternativa) Punto di partenza: Basilica di San Salvatore, piazza Mario Salmi
Orario di partenza: ore 15

 

PER INFORMAZIONI:


Comune di Spoleto – IAT
Tel. 0743 218620
info@iat.spoleto.pg.it

Scarica la Guida

Download

USA I SOCIAL: