Molfetta

XVIIIª Giornata Nazionale del Trekking Urbano

puglia_trekking_urbano

LA VIA FRANCIGENA DEL SUD

Nel Medioevo molti pellegrini, dopo aver raggiunto Roma, proseguivano per la Terra Santa percorrendo la cosiddetta Via Francigena del Sud. Molfetta costituiva una delle tappe intermedie sulla via che i pellegrini provenienti dalla Terra Santa percorrevano lungo la linea costiera per arrivare a Brindisi. Sul percorso troviamo la chiesetta di San Giacomo nei pressi di Cala San Giacomo, l’antico porto medioevale, la Basilica della Madonna dei Martiri e l’Ospedaletto dei Crociati, il Duomo di San Corrado e il centro storico dalla caratteristica forma a lisca di pesce.

IL PARCO NATURALE DI LAMA MARTINA

Lama Martina è un tipico vallone creatosi a seguito dell’azione erosiva dell’acqua piovana. Il fenomeno è noto come carsismo. Lama Martina è contraddistinta da una ricca flora di piante mediterranee quali il viburno, l’alloro, il lentisco, il carrubo, l’olivastro, il leccio e tante altre specie mediterranee. Tra gli animali sono presenti la volpe, la donnola, il barbagianni, il gufo comune, l’upupa, la ghiandaia. Lama Martina annovera la presenza di alcune grotte e testimonianze storiche, quali terrazzamenti con muretti a secco, una calcara e i caratteristici pagliai.

INFO PERCORSO:


PERCORSO 1
Tempo di percorrenza: 4 h
Lunghezza: 5 km (andata e ritorno)
Difficoltà: Bassa
Punto di partenza: Basilica della Madonna dei Martiri
Orario di partenza: ore 9

PERCORSO 2
Tempo di percorrenza: 4 h
Lunghezza: 5 km (andata e ritorno)
Difficoltà: Media – bassa
Punto di partenza: Ponte Schivazappa
Orario di partenza: ore 9

 

PER INFORMAZIONI:


Centro Studi e Didattica Ambientale Terrae
Raffaele Annese
Cell 349 7935091
E-mail: r.annese@libero.it

Scarica la Guida

Download

USA I SOCIAL:

Post recenti

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

Trekking UrbanoTrekking Urbano