Volpago del Montello

XIV Giornata Nazionale del Trekking Urbano

veneto_trekking_urbano

Le nebbie del mistero. Delitti, misteri e leggende in Selva oscura

La memoria storica del nostro piccolo paese racchiude in se una serie di leggende e misteri che vale la pena di raccontare, nel percorso si attraverseranno questi luoghi misteriosi raccontandone la storia. Il primo luogo sarà la collina dove sorgeva il castello di Selva. Un’antica leggenda popolare vuole che gli ultimi signori del castello avessero nascosto proprio sotto alla collina un aratro d’oro. Molti si sono affannati nella ricerca ma nessuno l’ha ritrovato. Attraverso il bosco poi si cercherà di ascoltare il canto seducente e terribile delle anguane. Nel luogo dove sorgeva l’antica chiesa di San Silvestro si parlerà di un omicidio del XIII secolo e delle misteriose ossa ritrovate nel punto in cui sorgeva il cimitero. Infine al cospetto di villa Navagero si racconterà degli incredibili affreschi che si dice rappresentino piante e animali del Nuovo Mondo, ma che nessuno ha mai potuto vedere.

INFO PERCORSO:


Tempo di percorrenza: circa 2 ore
Lunghezza: circa 5 km
Difficoltà: medio/bassa
Punto di partenza: sagrato della chiesa di Selva del Montello, Via Avogari 1
Orario di partenza: ore 14.30

 

PER INFORMAZIONI:


Associazione Selva Nostra
Tel. 347 5104094
selvanostra@libero.it
www.selvanostra.it

Scarica la Guida

Download

USA I SOCIAL: