Salsomaggiore Terme

XIV Giornata Nazionale del Trekking Urbano

emilia_romagma_trekking_urbano_2016

Salsomaggiore Terme: miti, leggende ed esoterismo di una città termale

Partenza dal Palazzo delle Terme Berzieri, tempio del benessere e cuore della città, al cui interno si celano i simboli di un esoterismo collegato all’acqua e al suo potere rigenerante. Si prosegue verso l’Ex Grand Hotel des Thermes, oggi Palazzo dei Congressi, il Salone Moresco e la Taverna Rossa, dove il tempo si è fermato e sembra quasi di poter scorgere eleganti dame e uomini d’affari dell’alta borghesia europea aggirarsi tra le sale che ospitarono la vita mondana della Ville d’Eaux. Proprio per questo, alcuni Ghost Hunters sono venuti recentemente a rilevare le energie all’interno dell’edificio. Ospite illustre del Grand Hotel fu Margherita di Savoia, Regina d’Italia, cui è dedicato l’attuale Parco Mazzini – Ex Parco Regina Margherita. Percorrendo i vialetti del cuore verde di Salsomaggiore e attraverso il ponte del giardino roccioso orientale all’ombra della pagoda, si arriva alla stazione dei treni, importantissima struttura di collegamento, che festeggia proprio quest’anno i suoi 80 anni: una piccola Milano Centrale di travertino rosa e bianco costruita nel cuore verde della città. La storia della città e delle sue acque di salute è tutta raccontata dalle meravigliose lunette affrescate dall’artista Giulio Rufa custodite dall’atrio della struttura.

INFO PERCORSO:


Tempo di percorrenza: 2 ore
Lunghezza: circa 3,5 km
Difficoltà: medio bassa
Punto di partenza: Piazza Berzieri (di fronte al Palazzo delle Terme)
Orario di partenza: ore 10

 

PER INFORMAZIONI:


Tel. 0524 580211
info@portalesalsomaggiore.it
Evento organizzato in collaborazione con Assessorato al Turismo del Comune di Salsomaggiore, Associazione Salso Coworking, Ufficio IAT

Scarica la Guida

Download

USA I SOCIAL: