Rieti

XIV Giornata Nazionale del Trekking Urbano

lazio_trekking_urbano

Est locus, sub montibus altis…Reate

La nascita di Rieti è avvolta da un racconto leggendario che attribuisce la sua fondazione alla Rea Silvia. Il percorso, tra le vie del centro storico, tocca luoghi avvolti da misteri che riguardano storie di donne e di uomini che hanno combattuto per affermare la propria fede e compiuto numerosi miracoli: Santa Barbara, patrona della città, la Beata Colomba e San Francesco, Patrono d’Italia. Si racconta inoltre che da una fenditura nella roccia sia uscito uno spirito malvagio “Lu Bobbu” e che da alcune vecchie botteghe provengano dei suoni metallici. Lungo il tragitto si ammirano i resti del Ponte Romano sulle acque cristalline del fiume Velino, i vicoli caratteristici, la piazza centro d’Italia, il Duomo, la chiesa di San Francesco con il suo splendido chiostro e la bellezza di questa città circondata da mura medioevali, da una natura fresca e incontaminata.

INFO PERCORSO:


Tempo di percorrenza: 3 ore
Lunghezza: 5,8 km
Difficoltà: bassa (percorso totalmente accessibile)
Punto di partenza: Piazza della Repubblica
Orario di partenza: ore 9

 

PER INFORMAZIONI:


Comune di Rieti
Ufficio Turismo
Tel. 0746 488537
turismo@comune.rieti.it

Club Alpino Italiano Sezione di Rieti
Tel. 0746 496055
presidente@cairieti.it

Scarica la Guida

Download

USA I SOCIAL: