Murlo

XIV Giornata Nazionale del Trekking Urbano

toscana_trekking_urbana_2016

Sulle orme dei Vescovi di Siena

Il percorso di Murlo ricerca l’urbanità attraverso i propri castelli e rappresenta una realtà policentrica, erede di un singolare caso di Signoria ecclesiastica, durata dal 1189 al 1778. Nel feudo dei vescovi di Siena, assegnato da Papa Clemente III, vi erano due residenze particolari: a Murlo (amministrativa) e a Crevole (quella privata). Quest’ultima era strategica: il Comune di Siena aveva stretto un accordo per mantenervi una guarnigione, essenziale per far funzionare il circuito delle torri di segnalazione che iniziava dal porto di Talamone. A sua volta, la torre di Crevole era in comunicazione ottica con quella del Mangia. Dal museo di Murlo si parte in auto verso Crevole (a circa 4 km), dove troviamo la Chiesa di Santa Cecilia (privata), collocata su un diverticolo della Via Clodia. Al ritorno a Murlo è prevista una visita guidata all’Antiquarium di Poggio Civitate, ospitato nel “palazzone” vescovile.

INFO PERCORSO:


Tempo di percorrenza e di visita: circa 2 ore
Lunghezza: 1 km
Difficoltà: bassa
Punto di partenza: Castello di Murlo
Orario di partenza: ore 10

 

PER INFORMAZIONI:


Comune di Murlo
Antiquarium Poggio Civitate – Museo etrusco di Murlo
Tel. 0577 814099
poggiocivitate@museisenesi.org
www.bluetrusco.land

Scarica la Guida

Download

USA I SOCIAL: