Il programma 2017 di Trekking Urbano Bologna – promosso e organizzato dal Comune di Bologna /Settore Marketing Urbano e Turismo – propone 41 percorsi gratuiti (alcuni con replica per un totale di 55 itinerari) di cui 6 fuori città e 2 in inglese. L’evento si terrà nelle giornate del 31 ottobre e dell’1 novembre. Come da tradizione, i percorsi sono alla portata di tutti: grandi e piccoli, Trekker allenati e semplici camminatori, appassionati di arte e storia, cittadini e turisti, e amanti della natura, compresi gli amici degli animali (novità di quest’anno è infatti il ‘Trekking urbano a 6 zampe’ per scoprire la natura e, in sua compagnia, le caratteristiche del miglior amico dell’uomo). Il tema nazionale di questa edizione è “A passo di trekking tra misteri e leggende”. Al tema nazionale si ispira il percorso “Leggende su Bologna: verità o bufala?”, che si terrà il 31 ottobre, con replica l’1 novembre: dagli anelli su Palazzo Pepoli Vecchio al drago immaginario di Ulisse Aldrovandi, dalla torre Garisenda ai passaggi segreti nei palazzi, gli spunti per raccontare le “leggende metropolitane” di Bologna non mancano.

Per facilitare la scelta, tutti i percorsi si possono consultare su www.bolognawelcome.com/trekkingurbano/

Le prenotazioni ai percorsi bolognesi sono aperte dalla mattina di lunedì 16 ottobre fino al 26 ottobre compreso, con le seguenti modalità: on line su www.bolognawelcome.com/trekkingurbano/ oppure per telefono a uno dei seguenti numeri (attivi a partire dal 16/10 dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 14): 051 2194040 e 051 2193453. Questi numeri saranno attivi fino al 26 ottobre compreso.

Recommended Posts